3086 visitatori in 24 ore
 196 visitatori online adesso





destionegiorno
Stampa il tuo libro



Sara Acireale

Sara Acireale

Scrivere è per me VIVERE, non posso farne a meno. La scrittura per me non è terapia e nemmeno una forma di evasione. È qualcosa di più, scrivendo cerco di fare la conoscenza con me stessa. Penso che la poesia sia come un fiore. Il fiore ha bisogno d'acqua e la poesia di stimoli, di lettura, di ... (continua)


La sua poesia preferita:
Un amico è come il sole
Quando
sei troppo solo,
non hai la forza
di lottare,
sperare,
sognare.

Quando
sei alla deriva
e ti senti sbattuto
dal vento
come una foglia
che sta per cadere.

Hai bisogno
di un essere speciale
che ti ascolta,
ti capisce,
non ti...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Risorgerai in un’alba di primavera
Il fumo della sigaretta
si dissolve nella sua spirale.
In testa i tuoi sogni,
il cuore pieno d’illusione.

Vorresti volare libera
come le rondini a primavera
ma... ombre evanescenti
appaiono per poi svanire.

Occhi ansiosi scrutano...  leggi...

Un sogno non muore
A Palermo era primavera
con canti d’uccelli
e rose in fioritura...

Primavera:
colori e profumi di libertà...
Libertà dalla prepotenza
e dalla mafia... era il sogno
di un uomo...

Senza tumulto in petto
con grande crudeltà,
trucidarono...  leggi...

Per lavoro si muore
Un tonfo...
un urlo disumano.
Il sangue bagna la terra,
ancora lacrime,
ancora dolore.
Un'altra bara...
una mamma piange.
Famiglie in lutto,
tanta disperazione.
Vite spezzate
dal lavoro nero.
Chi perisce...
lascia affanni e...  leggi...

Un liocorno bianco con le ali d’oro
Sere vuote giorni grigi,
senz’amore, senza dolore...

In questa stanza è già buio ormai,
sento che sono stanchi gli occhi miei.

Se la vita più niente mi darà,
se chi tanto aspetto è lontano ormai,
voglio partire... mai più ritornare
nuove...  leggi...

Non fare morire una stella
Quando una donna piange
una stella muore...

La tristezza porta
alla solitudine,
all’abbandono, all’oblio...
L’orecchio non sente più
nessun richiamo d’amore...

Nel viso smarrito
si affievolisce la luce
prigioniera del sorriso...

Non...  leggi...

Dottor Jekill e mister Hyde
Cercava gocce di rugiada
per combattere il caldo.
Insicura
e barcollando ha camminato
per le strade di notte
tra civette e barbagianni.
Ti ha incontrato...
Dottor Jekyll nei suoi sogni
e mister Hyde nella strada buia.
Ferita,
lacera e...  leggi...

Belve dai mille artigli
La nostra storia insegna
che nel cuore umano v'è del fiele
e nella mente degli uomini regna
il vecchio orgoglio che uccise Abele.

Istigare all'odio non è un'opinione
può diventare un'aberrazione.
E' stata una grande piaga...  leggi...

Il volto di Gesù
Da tempo avevo perduto Gesù,
il suo volto non ricordavo più.
Però un giorno lo trovai,
nel mio cuore lo portai.

Nel parco un uomo passeggiava,
era tranquillo e nessuno passava
quando d’un tratto alcuni ragazzi
sono sbucati e sembravano...  leggi...

Benvenuto amore
Il nostro incontro
è stato un caso,
un fulmine, un bagliore,
mi hai incantato
col tuo buonumore.

Vorrei capire
se esisti davvero,
se sei un sogno
oppure sei vero.

Buongiorno amore
ti vedo ogni mattino
mentre assieme
prendiamo il...  leggi...

Gli occhi dei bambini sono fiori
Sorridono
emanano luce.
Sono grigi,
neri o azzurri.
Hanno vari colori.

Sono freschi
di rugiada mattutina,
la luna
ogni notte li accarezza.
Brillano
al sole dell’estate.

Gli occhi dei bambini
sono fiori che s’aprono
all’alba della...  leggi...

Tempesta
La tua esistenza
è un mare in tempesta.

Ti osservo,
vorrei dirti
che ho paura dei tuoi "viaggi".

Forse non lo sai
ma esisti
oltre l’infinito,
oltre l’orizzonte.

E’ difficile capirti...

Sprechi la tua vita
Per il "viaggio" di...  leggi...

Sara Acireale

Sara Acireale
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Un amico è come il sole (09/07/2009)

La prima poesia pubblicata:
 
Clandestino (18/09/2008)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Una rosa germoglia ancora (22/07/2019)

Sara Acireale vi propone:
 Gli occhi dei bambini sono fiori (13/08/2009)
 Il volto di Gesù (08/10/2008)
 Benvenuto amore (25/02/2009)

La poesia più letta:
 
Un amico è come il sole (09/07/2009, 19916 letture)

Sara Acireale ha 11 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Sara Acireale!

Leggi i segnalibri pubblici di Sara Acireale

Leggi i 9909 commenti di Sara Acireale


Leggi i racconti di Sara Acireale

Le raccolte di poesie di Sara Acireale


Autore del giorno
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Autore della settimana
 settimana dal 30/07/2018 al 05/08/2018.
 settimana dal 02/10/2017 al 08/10/2017.
 settimana dal 19/12/2016 al 25/12/2016.
 settimana dal 18/05/2015 al 24/05/2015.
 settimana dal 07/07/2014 al 13/07/2014.
 settimana dal 27/01/2014 al 02/02/2014.
 settimana dal 19/08/2013 al 25/08/2013.
 settimana dal 11/03/2013 al 17/03/2013.
 settimana dal 27/08/2012 al 02/09/2012.
 settimana dal 26/03/2012 al 01/04/2012.

Sara Acireale
ti consiglia questi autori:
 Pagu
Giovanni Chianese
 Anna Di Principe
 Barbara Filippone
 Giacomo Scimonelli

Seguici su:



Cerca la poesia:



Sara Acireale in rete:
Invia un messaggio privato a Sara Acireale.


Sara Acireale pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Orlando Furioso

L’Orlando furioso è un poema cavalleresco composto da 46 canti in ottave. L'opera, riprendendo la tradizione del ciclo (leggi...)
€ 0,99


Considerazione dell'autore
««Ottobre è un mese autunnale, il sole ci saluta e regala agli esseri e alle cose l'ultimo bacio. Ancora il clima è relativamente mite, nonostante l'aria frizzantina... I colori del cielo e della terra sono meravigliosi, i profumi si espandono nell'aria e risvegliano i sensi. È un mese che amo profondamente anche se provo un po' di saudade per il volo gioioso delle rondini che illuminava la vita»»
Inserita il 07/10/2016  

Sara Acireale

Accarezzo la terra d’ottobre

Natura
Il sole porta con sé l’ultimo bacio
odori e profumi risvegliano i sensi
qualcosa sta cambiando nell’aria...

Accarezzo la terra d’ottobre, la sfioro
con tenerezza, le onde del vento
cullano dolcemente i miei pensieri

Le mie mani parlano
raccontano una storia inedita.

È una polvere dorata, la vedo ovunque
aleggiare nell’aria: è una cascata di miraggi.
Il cielo si tinge di rosa ma anche di giallo
e poi si fa grigio... arriva il temporale...

L’autunno porta nel cuore malinconia,
forse è saudade per l’estate che
è già lontana, quando il volo gioioso
delle rondini illuminava la vita...




Club Scrivere Sara Acireale 08/10/2015 08:23| 23| 1981


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Anna Di Principe - Alberto De Matteis - Rosita Bottigliero - Donato Leo - Pagu - carla composto - Maria Assunta Maglio - Giovanni Chianese - Jibi
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


 

I commenti dei lettori alla poesia:

smiley Stupendo quadro di un Autunno che veste ogni cuore di sensazioni che l'autrice ha così realisticamente dipinto in poesia .Meglio di così perfetta. (rita iacobone)

smiley bellissimi versi, brava Rosaria (salvatore)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Le stagioni, si rinnovano a ogni suo cambiare e nello specifico l'autunno... quadro sempre uguale, ma che ogni anno si veste di nuovo, perché noi cogliamo in modo diverso le sfumature che lo colorano... questo meraviglioso autunno tra sapori profumi e malinconia... che porta lo stato d'animo in contemplazione di noi stessi. e della natura che ci circonda ogni istante e, che alle volte dimentichiamo.»
piera tola (08/10/2015) Modifica questo commento

«Il nostro stato d'animo segue di pari passo l'andamento delle stagioni. L'autunno è un po' il mese della melanconia ma porta comunque vita, basti pensare alla semina, porta odori nuovi colori caldi e ci avvolge nei nostri pensieri nei nostri amori che covano per esplodere poi, dopo il letargo dell'inverno, con la rinascita della primavera. L'autrice con versi di grande eleganza e bellezza riesce a rendere tangibili le belle immagini e a farci calare in questa natura da lei descritta così mirabilmente.»
Luciano Capaldo (08/10/2015) Modifica questo commento

«Perfetta descrizione dello stato d'animo nel cambiamento; tra nostalgia ed un briciolo di curiosità per il nuovo che arriva: vissuti tante volte ma sempre nuovi a generare nuovi sentimenti ed emozioni. Piaciuta, complimenti.»
stello cutroneo (08/10/2015) Modifica questo commento

«Un accompagnare con malinconia l'arrivo della stagione autunnale... l'incupirsi del cielo suscita sempre tristezza e illanguidisce ogni sensazione, ma il sole dei ricordi può sempre illuminare ogni sconforto ed allora sembra ancora di sentire il calore di ...quel bacio o vedere le allegre spirali di voli di rondini. Bellissime immagini, complimenti .»
Anna Maria Feliciotto (08/10/2015) Modifica questo commento

«Io amo l'estate, ma riconosco che l'autunno e particolarmente Ottobre ha un fascino particolare. L'autunno si riveste di colori più o meno sgargianti, la caduta delle foglie è un altro segno di bellezza, e poi soprattutto quest'anno c'era bisogno di un po' di fresco. Poesia bella e molto apprezzata.»
Club ScrivereUmberto De Vita (08/10/2015) Modifica questo commento

«L'avvicendarsi dei mesi autunnali ci dona una natura simile ad un quadro d'autore, che la Poetessa versifica in modo sapiente e dettagliato come se fossero pennellate di colori... anche se a volte quando il cielo si rabbuia anche l'umore dell'essere umano diventa saudade .Lirica ricca di stupende immagini, che danno una notevole resa poetica... plauso all'Autrice che con grande maestria sa donare gemme da sogno.»
Club ScrivereAnna Di Principe (08/10/2015) Modifica questo commento

«La stagione autunnale avanza a passi lenti, ma già si sente nell'aria che qualcosa è cambiato. Si sente una frescura che abbraccia il respiro. Sono cambiati i colori della natura, i sapori, i profumi. Il tempo a volte è instabile, e allora si pensa all'estate con un po' di nostalgia. Ma ogni stagione ha i suoi pregi e le sue bellezze. Ha le sue variegate giornate. E' tempo di mettere nei vasi le conserve con la magnifica frutta che la stagione ci regala. Un bel verseggio che la poetessa meglio non poteva descrivere in questi magnifici versi. Lirica apprezzata per contenuto e forma!»
Grazia Denaro (08/10/2015) Modifica questo commento

«Mutano le stagioni, mutano i giorni, i pensieri, gli stati d’animo. Muta il tempo, la vita. E ottobre ci regala colori, profumi, anche malinconia. E noi entriamo in questa stagione che muta e lei entra in noi, con le sue sensazioni e pare cullarci. La natura si svela a noi così com’è senza maschere, senza voler apparire diversa. Apprezziamola, anche attraverso la lettura di questi dolcissimi versi!»
Club ScrivereRosetta Sacchi (08/10/2015) Modifica questo commento

«L'autunno è la stagione con i colori più belli e caldi anche se con sè porta sempre un po' di malinconia.»
Luisa Molinari (08/10/2015) Modifica questo commento

«L'autrice ha dipinto i colori dell'anima, in una impressione autunnale
che svela lo stupore e l'aroma di un momento malinconico,
preludio rallentato di un dormi/veglia naturale ... che dona la lentezza
e la meraviglia di questa stagione.
Contrariamente a quel che si può pensare, l'autunno è un tripudio
di colori, odori e vita.»
Club ScriverePatrizia Ensoli (08/10/2015) Modifica questo commento

«Anche se nel cuore dì ognuno dì noi si avverte inevitabilmente quella malinconia nostalgica dopo la bella stagione, tuttavia l'autunno e soprattutto il mese dì ottobre è ricco dì quei profumi e sapori che deliziano e rinfrancano l'animo. Tutto ciò è poeticamente descritto dalla Poetessa.»
Club ScrivereAlberto De Matteis (08/10/2015) Modifica questo commento

«Un quadro autunnale dipinto con i colori della fantasia, da fare invidia ai pur capolavori di Guttuso. Versi di una eleganza straordinaria carichi di emozioni.»
Club ScrivereDonato Leo (08/10/2015) Modifica questo commento

«Sentire il passaggio del tempo e delle stagioni, ammirarne i colori e respirare l'aria di un nuovo esistere. La poetessa usa un linguaggio schietto e vitale, le sue descrizioni sembrano uscire dallo scritto per calarsi dentro il cuore del lettore. E' senza dubbio un gran bel stile e sono convinto che la poetessa abbia scritto un pezzo dai mille riflessi. Complimenti cari.»
Club ScriverePagu (08/10/2015) Modifica questo commento

«un dipinto autunnale in immagini belle eleganti tra colori tenui tanto da farci apprezzare questa breve stagione che precede l'inverno... sempre con grande padronanza nello scrivere l'autrice ci regala liriche ellissime daconservare... il mio sincero elogio»
Club Scriverecarla composto (08/10/2015) Modifica questo commento

«Un'estate che ha lasciato polvere dorata che ammanta il cielo autunnale... malinconia e profumi diversi sulle mani e nel cuore! Versi armoniosi che rendono questa poesia evocativa e bellissima!»
Club Scrivererosanna gazzaniga (08/10/2015) Modifica questo commento

«L'ultimo respiro di un'estate esitante ma ormai lontana e fuggiasca sembra sfiorare l'anima dell'autrice colmandone gli sguardi di un'ultima tenue ma meravigliata visione di luce ... la terra e il cielo di fondono e si confondono in un abbraccio inedito, disvelando una magia di odori e sapori che a sorpresa inebria le parole e satura i sensi ... un attimo d'incanto transitorio che ora sedimenta rimpianto e nostalgia per un volo di vita che va smarrendosi, sbiadendo tra le nebbie d'autunno ... versi limpidi e coinvolgenti, animati da un flusso intimo ed avvolgente di impressioni cesellate da immagini e miraggi che evaporano sorprendendo ... profondamente accolta e condivisa»
Club ScrivereGiuseppe anfortas Guidolin (08/10/2015) Modifica questo commento

«L'estate che va, apre le porte al colorato autunno. Folata di vento profuma l'aria, la dipinge di rosso di giallo, poi arriva il temporale. Un dipinto meraviglioso, pennellato dalla fantasia della brava poetessa.»
Club ScrivereMaria Assunta Maglio (08/10/2015) Modifica questo commento

«Pennellate artistiche questa tela di immagini, mi par d'essere al centro di un palcoscenico. Una tridimensionalità che mi avvolge, bravura dell'autrice che è capace di coinvolgere l'intimo, facendo catapultare chi legge in quel mondo misterioso della natura, dove inesorabile mutamenti ora allettano il cuore altre volte lo avvolgono nella nebbia a riscattare la nostalgia d'estate.»
Giovanni Chianese (08/10/2015) Modifica questo commento

«Sotto i raggi di un affievolito sole si apre, in autunno, uno scenario nuovo, ricco d'odor di terra umida, pieno di colori quali il rosa, il rosso, il marrone, il giallo oro sino ad arrivare al grigio cielo ventilato e nuvoloso.
Anche il cuore sembra salutare, con tanta nostalgia, i caldi giorni dell'ormai trascorsa estate. Molto bella e spettacolare! Complimenti!»
Club ScrivereAngela Schembri (09/10/2015) Modifica questo commento

«Versi incantevoli come sempre. La Autrice ci regala un poeticissimo quadro dell'autunno che arriva con sullo sfondo una grande nostalgia per l'estate che ci lasciamo alle spalle!
L'autunno, specie quello incipiente, profuma ancora d'estate, ma lentamente avanza ed impone i suoi colori delicati e cangianti che ben si sposano con una melanconica pensosità paragonabile alla stagione della nostra vita che succede alla fase della gioventù, con la differenza che l'estate ritorna el gioventù no! Per me l'autunno è la stagione più poetica e pensosa, la mia preferita! Bellissima poesia!»
Michelangelo La Rocca (10/10/2015) Modifica questo commento

«La natura cambia le sue veste, che sventolano al rangiungere del vento, porta l'acquazzone che bagna, purifica la giovane vita riemersa dala fine dell'estate, Bella sietesi,»
Club ScrivereGiovanni Licata (12/10/2015) Modifica questo commento

«Una visione dell'autunno che sa di vita... per quest'estate scappata via e che porta un po' di malinconia per quel che è passato lasciando dietro di sé profumi che riaccendono i sensi... tracce di terra d'Ottobre... in attesa dell'inverno che giunge.
Splendida trasposizione che non cede e non cade mai nel tranello della possibile commiserazione, ma anzi cattura l'essenza del vivere con magica leggerezza.»
Club ScrivereRiccardo Ruschetti (13/10/2015) Modifica questo commento

«Di grande importanza poetica la prima strofa... una riflessione attenta ...un messaggio di sottile malinconia mentre il tutto procede... e ci si adatta al nuovo tempo...
Molto apprezzata...»
Club ScrivereAntonio Biancolillo (13/10/2015) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it