2261 visitatori in 24 ore
 122 visitatori online adesso





destionegiorno
Stampa il tuo libro



Sara Acireale

Sara Acireale

Scrivere è per me VIVERE, non posso farne a meno. La scrittura per me non è terapia e nemmeno una forma di evasione. È qualcosa di più, scrivendo cerco di fare la conoscenza con me stessa. Penso che la poesia sia come un fiore. Il fiore ha bisogno d’ acqua e la poesia di stimoli, di lettura, di ... (continua)


La sua poesia preferita:
L’onda assassina
È puro il sole del mattino
ma non sento più la tua voce.

Il cuore, come il mare segue l’onda
così come il deserto ha le sue dune
la realtà fluttua nella mia mente
respirando comincio a ricordare.

Eri un ragazzo dagli occhi di giada
ricordo...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Il canto di un migrante
La mia terra è lontana,
il mio canto evapora
col respiro del vento.
Son partito di notte

dietro di me ho lasciato
la paura e il tormento
ho camminato tanto
fino a fermare il tempo.

Terrore dentro gli occhi
per chi non sa nuotare
siamo in...  leggi...

Tra la pioggia e la nebbia
Quando s’oscura il cielo
l’anima è nel tormento
e nasce il malcontento
celato dentro un velo.

La lacrima che scende
sopra il tuo viso stanco
è una spina nel fianco
che sul cuore si stende.

È bagnata la sabbia
e non trovi il conforto
hai...  leggi...

Risorgerai in un’alba di primavera
Il fumo della sigaretta
si dissolve nella sua spirale.
In testa i tuoi sogni,
il cuore pieno d’illusione.

Vorresti volare libera
come le rondini a primavera
ma... ombre evanescenti
appaiono per poi svanire.

Occhi ansiosi scrutano...  leggi...

Un sogno non muore
A Palermo era primavera
con canti d’uccelli
e rose in fioritura.

Primavera:
colori e profumi di libertà.
Libertà dalla prepotenza
e dalla mafia... era il sogno
di un uomo.

Senza tumulto in petto
con grande crudeltà,
trucidarono l’uomo
ma...  leggi...

Per lavoro si muore
Un tonfo...
un urlo disumano.
Il sangue bagna la terra,
ancora lacrime,
ancora dolore.
Un'altra bara...
una mamma piange.
Famiglie in lutto,
tanta disperazione.
Vite spezzate
dal lavoro nero.
Chi perisce...
lascia affanni e...  leggi...

Un liocorno bianco con le ali d’oro
Sere vuote giorni grigi,
senz’amore, senza dolore...

In questa stanza è già buio ormai,
sento che sono stanchi gli occhi miei.

Se la vita più niente mi darà,
se chi tanto aspetto è lontano ormai,
voglio partire... mai più ritornare
nuove...  leggi...

Non fare morire una stella
Quando una donna piange
una stella muore...

La tristezza porta
alla solitudine,
all’abbandono, all’oblio.
L’orecchio più non sente
nessun richiamo d’amore.

Nel viso smarrito
si affievolisce la luce
prigioniera del sorriso.

Non...  leggi...

Dottor Jekill e mister Hyde
Cercava gocce di rugiada
per combattere il caldo.
Insicura
e barcollando ha camminato
per le strade di notte
tra civette e barbagianni.
Ti ha incontrato...
Dottor Jekyll nei suoi sogni
e mister Hyde nella strada buia.
Ferita,
lacera e...  leggi...

Belve dai mille artigli
La nostra storia insegna
che nel cuore umano v'è del fiele
e nella mente degli uomini regna
il vecchio orgoglio che uccise Abele.

Istigare all'odio non è un'opinione
può diventare un'aberrazione.
E' stata una grande piaga...  leggi...

Il volto di Gesù
Da tempo avevo perduto Gesù,
il suo volto non ricordavo più.
Però un giorno lo trovai,
nel mio cuore lo portai.

Nel parco un uomo passeggiava,
era tranquillo e nessuno passava
quando d’un tratto alcuni ragazzi
sono sbucati e sembravano...  leggi...

Benvenuto amore
Il nostro incontro
è stato un caso,
un fulmine, un bagliore,
mi hai incantato
col tuo buonumore.

Vorrei capire
se esisti davvero,
se sei un sogno
oppure sei vero.

Buongiorno amore
ti vedo ogni mattino
mentre assieme
prendiamo il...  leggi...

Gli occhi dei bambini sono fiori
Sorridono
emanano luce.
Sono grigi,
neri o azzurri.
Hanno vari colori.

Sono freschi
di rugiada mattutina,
la luna
ogni notte li accarezza.
Brillano
al sole dell’estate.

Gli occhi dei bambini
sono fiori che s’aprono
all’alba della...  leggi...

Tempesta
La tua esistenza
è un mare in tempesta.

Ti osservo,
vorrei dirti
che ho paura dei tuoi "viaggi".

Forse non lo sai
ma esisti
oltre l’infinito,
oltre l’orizzonte.

E’ difficile capirti...

Sprechi la tua vita
Per il "viaggio" di...  leggi...

Sara Acireale

Sara Acireale
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
L’onda assassina (30/07/2020)

La prima poesia pubblicata:
 
Clandestino (18/09/2008)

L'ultima poesia pubblicata:
 
E se Gesù nascesse ancora? (23/11/2022)

Sara Acireale vi consiglia:
 Amicizia tradita (05/06/2012)
 Cadono gocce di veleno (12/02/2020)
 La Trinacria (18/07/2020)
 In fila verso il pozzo (04/02/2015)
 La foglia (08/12/2020)

La poesia più letta:
 
Un amico è come il sole (09/07/2009, 23182 letture)

Sara Acireale ha 13 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Sara Acireale!

Leggi i segnalibri pubblici di Sara Acireale

Leggi i 11112 commenti di Sara Acireale


Leggi i racconti di Sara Acireale

Le raccolte di poesie di Sara Acireale

Sara Acireale su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Autore della settimana
 settimana dal 30/07/2018 al 05/08/2018.
 settimana dal 02/10/2017 al 08/10/2017.
 settimana dal 19/12/2016 al 25/12/2016.
 settimana dal 18/05/2015 al 24/05/2015.
 settimana dal 07/07/2014 al 13/07/2014.
 settimana dal 27/01/2014 al 02/02/2014.
 settimana dal 19/08/2013 al 25/08/2013.
 settimana dal 11/03/2013 al 17/03/2013.
 settimana dal 27/08/2012 al 02/09/2012.
 settimana dal 26/03/2012 al 01/04/2012.

Sara Acireale
ti consiglia questi autori:
 Barbara Filippone
 Giacomo Scimonelli
 Michelangelo La Rocca
 Silvia De Angelis

Seguici su:



Cerca la poesia:



Sara Acireale in rete:
Invia un messaggio privato a Sara Acireale.


Sara Acireale pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Il Bramino dell'Assam

"Il Bramino dell'Assam" è il nono romanzo del ciclo indo-malese scritto da Emilio Salgari. La piccola e (leggi...)
€ 0,99


Considerazione dell'autore
«Una lirica che ho scritto due anni fa ma... ancora oggi ci troviamo a contare morti in mare e respingimenti.
Sono d’accordo che non è facile esprimersi su questo argomento, i pareri sono discordanti ma un sentimento di umana pietà penso che ci accomuna perché queste sono persone disperate che scappano da situazioni tragiche. Agli ultimi, agli invisibili ho voluto dedicare questo sonetto.
»
Inserita il 14/11/2022  

Sara Acireale

Un sogno sparisce nel mare

Sociale
Ricordo un uomo dal dolce sorriso
voleva capovolgere il destino
si notava il terrore nel suo viso
era arrivato con un camioncino.

Volevi salire ma eri indeciso
perché la barca sembrava un catino
ma poi finalmente ti sei deciso
e sei salito come un clandestino.

Ora il tuo sogno è nelle acque marine
in ogni volto vedevi il fratello
morte voluta da menti assassine.

Così ti liberi dal tuo fardello
sprofondi giù con tante bollicine
hai perduto la vita e non c’è appello.




Club Scrivere Sara Acireale 24/06/2020 07:11| 13| 857


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Annamaria Gennaioli - Giacomo Scimonelli - Marinella Fois - carla composto - Francesco Rossi
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«Sonetto
Schema ABAB ABAB CDC DCD
Succede che in certi paesi africani l’unico modo per arrivare in Europa è imbarcarsi come clandestini. Sono paesi dove c’è l’obbligo del servizio militare fino a 60 anni, i documenti non vengono rilasciati e la vita è un inferno.
»


 

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Persone sfortunate, che, in cerca di fortuna in paesi evoluti,
trovano la morte nelle acque impietose del mare, lasciandovi
un sogno insoluto di vita migliore...
Poesia apprezzata»
Club ScrivereSilvia De Angelis (24/06/2020) Modifica questo commento

«Un argomento difficile da trattare ma che l’autrice ha saputo argomentare con tanta delicatezza e umanità. Personalmente sono contraria all’arrivo indiscriminato di barconi con a bordo persone di cui non si sa nulla, passato, presente e cosa spetterà loro in futuro e, al contrario, sono per i corridori umanitari ben spalancati per chiunque si presenti con i documenti che dimostrino la loro reale fuga da guerra, persecuzioni e fame. Scusami Sara per la franchezza, ma la tua poesia mi ha spinto a dire la mia in proposito, perché sono convinta che con partenze dall’Africa regolamentate e ben assistite, si assisterebbe a molte meno tragedie nel Mediterraneo e piangeremmo tutti meno morti. Una lirica che ho molto apprezzato.»
Club ScrivereVivì (24/06/2020) Modifica questo commento

«Quando si dice nascere dalla parte sbagliata. Nessuno conosce davvero gli epiloghi e chissà forse un giorno anche inconsciamente chi si scaglia contro il fratello dovrà pagare per il male recato. Non è una speranza, ma la Giustizia lenta che arriva sempre, quando meno si aspetta. La morte ha colpito chi non ha colpe, ma forse sarà l’incubo per chi le ha. Bella. Una ninna nanna per chi si addormentato in fondo al mare.»
Club ScrivereAnnamaria Gennaioli (24/06/2020) Modifica questo commento

«purtroppo sono tragedie che si ripetono
troppo spesso e i primi colpevoli sono gli scafisti
che approfittano di questi poveri disperati
e non danno loro la sicurezza di un viaggio più sicuro .
E ogni volta le lacrime gonfiano il mare
Tra i versi si sente il grande cuore dell’autrice!»
Club ScrivereStefana Pieretti (24/06/2020) Modifica questo commento

«La sorte non è stata e non è tutt’ora benevola con i migranti che cercano di raggiungere l’Europa per sfuggire alla guerra, alla fame, al loro triste destino. Spesso il loro sogno svanisce durante il viaggio e vengono inghiotti dalle onde assassine ma anche, se non soprattutto, dal cinismo di chi dovrebbe accoglierli. E’ a loro dedicata questa bellissima poesia della brava e sensibile poetessa. Ha ragione Papa Francesco, spesso intervenuto sulla piaga dell’emigrazione, quando invita a costruire ponti e a non alzare muri. Ognuno costruisce i ponti con la competenza che ha: Questo di Sara è un ponte costruito con i... versi, questi bellissimi versi! Un plauso alla poetessa!!!»
Club ScrivereMichelangelo La Rocca (24/06/2020) Modifica questo commento

«leggerti è come vederti, la tua impronta personale parla nei tuoi versi...
animo sensibile e altruista percepisci e dividi il dolore altrui... brava...»
Club Scrivereemiliapoesie39 (24/06/2020) Modifica questo commento

«Troppi interessi regolano le nostre vite. Menti assassine sfruttano il bisogno altrui per guadagnare soldi a scapito di umani che ne pagano con la propria pelle, e questa "poesia denuncia" impegna tutti noi a valutare attentamente ciò che succede. Attente riflessioni poetiche finemente combinate.»
Club ScrivereAlessandro Sermenghi (24/06/2020) Modifica questo commento

«Non è facile parlare di un argomento così complicato. Le opinioni di ognuno differiscono. Mi ritrovo perfettamente in sintonia con il pensiero dell’autrice Vivì.Purtroppo, coloro che fuggono, non sono tutti coinvolti nelle guerre che insanguinano la martoriata Africa. Tra i tanti immigrati, molti, direi moltissimi, lasciano il proprio Paese di origine, per cercare fortuna o per cambiare la loro vita. Non ci sarebbe nulla di male, ma tra questi capita che si imbarchino anche delinquenti; a riguardo, nella mia cittadina, non sono mancati i casi. Questi poveri uomini andrebbero aiutati maggiormente. Ogni volta stringe il cuore quando sentiamo di morti innocenti... di persone che hanno perso la vita per arrivare da noi. Poesia intensa e ben scritta»
Club ScrivereGiacomo Scimonelli (24/06/2020) Modifica questo commento

«Partire per trovare fortuna in terra sconosciuta, ma trovare la morte e sprofondare nelle acque del mare dove rimarranno sogni ambiti! Versi che toccano, dovrebbero indurre a riflessione i governi!
Apprezzata per tema!»
Club ScrivereMarinella Fois (24/06/2020) Modifica questo commento

«un argomento forte e delicato
che la poetessa ci ha partecipato
in queste nbelle righe di poesia»
Club Scriverecarla composto (25/06/2020) Modifica questo commento

«Migranti, persone che vengono a correggere un errore sul certificato di nascita. In fondo siamo tutti migranti. Grazie del tuo volgere lo sguardo verso gli ultimi Sara, con una lirica tanto meravigliosa, quanto dolorosa. Apprezzatissima.»
Club ScrivereGiuseppe Mauro Maschiella (28/06/2020) Modifica questo commento

«molte vite vengono sottratte da un destino crudele per una nuova speranza di miglior vita e in questa splendida sentita poesia la Poetessa ne emblema la perduta speranza... molto apprezzata»
Club ScrivereSplendido Leotta Michele (16/11/2022) Modifica questo commento

«Grande solidarietà con versi declamanti fragilità di popolazioni, stremate dalla fame e dalle guerre, commuove e pervade il lettore. Mia grande stima alla Poetessa.»
Club ScrivereFranco Scarpa (16/11/2022) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Sempre bello leggerti, un abbraccio poetessa (Silvia De Angelis)

smiley Il parere non toglie nulla alla tua bella poesia. (Vivì)

smiley Un caro saluto e un abbraccio Sara. (Vivì)

smiley Un pianto, una speranza, un sogno in frantumi. Bella (Annamaria Gennaioli)

smiley un abbraccio di sole ! (Stefana Pieretti)

smiley Bellissimo questo ponte di... versi! (Michelangelo La Rocca)

smiley allargare lo sguardo e comprendere l’altrui soffri (emiliapoesie39)

smiley Grande sensibilità 👍 (Alessandro Sermenghi)

smiley Ho letto la nota... le tue parole sono sagge... (Giacomo Scimonelli)

smiley si dovrebbe lavorare per risolvere i problemi a (Giacomo Scimonelli)

smiley monte. Vanno aiutate le popolazioni che vivono (Giacomo Scimonelli)

smiley nell’inferno delle guerra. Non si possono vedere (Giacomo Scimonelli)

smiley bambini innocenti, uomini e donne, che ad ogni (Giacomo Scimonelli)

smiley disperato viaggio, lasciano la loro vita in balia (Giacomo Scimonelli)

smiley delle onde. Vanno aiutati veramente... e non come (Giacomo Scimonelli)

smiley è stato fatto fino ad oggi. (Giacomo Scimonelli)

smiley Versi ben scritti che fanno riflettere. (Giacomo Scimonelli)

smiley Complimenti per la sensibilità,Sara. Un caro saluto (Giacomo Scimonelli)

smiley La sensibilità parla per te! Buona serata Sara! (Marinella Fois)

smiley La sensibilità parla per te! Buona serata Sara! (Marinella Fois)

smiley bella la poesia bella la nota saretta SL baci (carla composto)

smiley Grande sensibilità, complimenti! (Giuseppe Mauro Maschiella)

smiley Si cale nel tessuto sociale attuale. Ammirato (Francesco Rossi)

smiley Riletta con molto piacere. Buona serata carissima (Silvia De Angelis)

smiley è una gran bella sentita poesia... cara Sara (Splendido Leotta Michele)

smiley Molto sentiti i tuoi versi, un caro saluto. (Franco Scarpa)


Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Chi ha letto questa poesia recentemente ha anche letto:
Sul balcone di antonio giuseppe perrone

Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2022 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it